Fideiussione per diritti doganali

Fideiussione per diritti doganali

La fideiussione doganale viene richiesta quando la merce viene importata temporaneamente.

Il pagamento della garanzia viene richiesto nei casi in cui non vi è certezza che la merce venga esportata entro il termine prestabilito, e quando non è avvenuto il pagamento dei relativi dazi doganali. Tra le varie tipologie di questo tipo di fideiussioni abbiamo:

Daziato sospeso: come garanzia in attesa del pagamento dei diritti doganali.

Temporanea importazione: come garanzia di pagamento dei diritti di dogana per le merci importate temporaneamente

Introduzione di merci estere in magazzini doganali come garanzia delle merci importate e depositate in magazzino fino al pagamento dei dazi.

Pagamento periodico e/o differito di diritti doganali: la fideiussione si richiede a garanzia del regolare pagamento dei diritti doganali da parte dei spedizionieri e degli importatori.

Fuso orario – pagamento di indennità per servizi straordinari: la fideiussione viene richiesta  per garantire il pagamento delle indennità relative al personale delle dogane, per le prestazioni erogate svolte oltre il normale orario di ufficio.

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Comments are closed.